Nexus 5 lo smartphone targato Big G

0
26

Premessa

nexus 5Il Nexus 5 esordisce sul mercato come un dispositivo top gamma, pur presentando numerosi fattori che destano delle perplessità agli esperti del settore.

La prima cosa che lascia perplessi (in positivo) è il prezzo, davvero competitivo considerate le caratteristiche tecniche del dispositivo, 349€ per la versione 16 giga   e 399€ per la versione a 32 giga.

Questa è sicuramente una nota a suo favore, visto il trend degli ultimi anni in cui i prezzi dei dispositivi sono lievitati a dismisura, d’ altra parte però, nonostante il prezzo il dispositivo non si dimostra impeccabile.

Caratteristiche tecniche:

  • 4.8 oz. and 8.59mm
  • 4.95” 1920×1080 display (445 ppi)
  • Snapdragon™ 800, 2.3GHz processor
  • 4G/LTE and Dualband Wi-Fi
  • Android™ 4.4, KitKat®
  • Ricarica wireless

Osservando le caratteristiche del dispositivo troviamo subito delle belle sorprese, a partire dal processore Snapdragon 800 ultimo gioiello della casa Qualcomm, che conferisce al dispositivo un’ottima fluidità anche con le operazioni più complicate.

Il display 1920×1080 fornisce un’ottima risoluzione allo smartphone, anche se alcuni colori risultano leggermente opachi , nonostante ciò la risoluzione è veramente ottima. Fin qui nulla da dire, Google e LG hanno fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda il design del dispositivo e la scelta dell’Hardware, che pecca solo in alcuni materiali (il retro opaco si sporca facilmente).

Per il software invece qualche problemino in più è stato riscontrato.  La tanto attesa versione di Android 4.4 KitKat presenta un paio di incomprensioni, come la scelta di utilizzare due app per la gestione delle foto (galleria e foto) e delle impostazioni (Impostazioni e Impostazioni Google) che potevano essere benissimo integrate in un unica app.

Nonostante queste piccole sviste il sistema si presenta reattivo e fluido e, confindando negli aggiornamenti, portà dare numerose soddisfazioni ai possessori di questo dispositivo.

Conclusioni

Il Nexus 5 è veramente un ottimo dispositivo, sopratutto per il rapporto qualità/prezzo che fa di esso il miglior smartphone di fascia medio/alta e, considerando che il Nexus da sempre possiede Android puro come Google lo intende, è un acquisto certamente consigliato.

SHARE
La redazione di Acquario del Po fornisce guide e suggerimenti per chi possiede o vuole comprare un acquario.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here